Portofino: panorama

 

immagini immagini

Camogli: Lungo mare

 

immagini immagini

San Fruttuoso: insenatura

 

immagini immagini

Paraggi: spiaggia

 

immagini immagini

S. Margherita Ligure: porto

 

immagini immagini

Portofino: case sul mare

 

immagini immagini
Home
1 - 4 settembre: Posidonia Sustainable Friends Festival torna a Santa Margherita Ligure

Dopo le tappe di Sitges e Vigo (Spagna) Posidonia Sustainable Friends Festival torna in Italia dall’1 al 4 Settembre a Santa Margherita Ligure (Portofino, Liguria).

Grazie al sostegno di Friend of The Sea e Friend of the Earth, leader nella certificazione di prodotti sostenibili, la rassegna chiude l’estate in bellezza a Santa Margherita Ligure, in collaborazione con Comune di Santa Margherita Ligure, Area Marina Protetta di Portofino, Parco di Portofino e il Parco Nazionale delle Cinque Terre. Tra i tanti altri partner si ricordano Asdomar, Clorofilla Film Festival di Legambiente, Talent Garden Genova, Outdoor Portofino,  Ziguele, Cesisp, Liguria Circular. Due punto Zero, Oasis, La Rivista della natura

Gli eventi sono gratuiti e continuativi durante le quattro giornate, tra conferenze, speach, appuntamenti di cinema con possibilità di vederli da una canoa in mare, escursioni nel parco e street orienteering, spettacoli di circo, laboratori per bambini, tornei di supball, aperitivi al buio e con la scienza. Non poteva certamente mancare la consueta Ecofiera, sempre più attiva e ricca di dimostrazioni e laboratori, con la presenza di operatori della green economy, ONG, imprese, fondazioni, enti istituzionali che condivideranno le loro attività con il pubblico.

Concerti, cinema, proiezioni, batucada, Posidonia Sustainable Friends Festival è proprio aperto a tutti, anche a chi non vuole rinunciare al sapore e coglierà l’occasione per consumare responsabilmente i piatti di Peix al Plat www.elpeixalplat.com e lo street food del Camuggin.

Durante l’evento, oltre a entrare in contatto con le varie sfaccettature della cultura sostenibile, potrete scoprire la piattaforma www.sustainablefriends.com, uno spazio no-profit dove si possono conoscere i progetti che le persone stanno sviluppando per aiutare l'ambiente in tutto il mondo.

Posidonia Sustainable Friends Festival, è un Ecofestival internazionale di Arte, Ambiente e Sviluppo Sostenibile, che promuove una cultura di pace e vuole connettere in un modo innovativo i mondi dell'ecologia, dello sviluppo sostenibile e dell'arte, coinvolgendo enti locali e internazionali. Come per le precedenti edizioni, l’evento sarà interamente prodotto attraverso azioni di sostenibilità: minimo consumo di carta e utilizzo di plastiche biodegradabili, decorazioni con materiale riciclato, promozione del trasporto pubblico, utilizzo di prodotti locali a km zero, raccolta differenziata e riciclo.

Il Festival è dedicato alla posidonia oceanica, una pianta (non un'alga) adattata alla vita sottomarina, fondamentale per la conservazione degli ecosistemi mediterranei. Essa previene, infatti, l'erosione delle coste, e regola l'assorbimento di CO2 nel mare e nell'atmosfera, ma è consistentemente minacciata delle costruzioni marittime, dell'inquinamento delle acque costiere, delle pratiche di ancoraggio, dalle spiagge artificiali, dal riscaldamento delle acque del mare dovuto al cambio climatico e dall'eliminazione delle foglie morte dalla spiaggia.

Anche quest’anno vi ricordiamo una serie di buone pratiche per salvaguardare la nostra salute e quella della Natura attorno a noi, mentre ci godiamo le spiagge dei nostri litorali, in linea con la filosofia del festival! Evitate di utilizzare l’auto per raggiungere le vostre spiagge preferite; utilizzate correttamente i servizi igienici e le docce evitando in questo caso i saponi;  rispettate la tranquillità della spiaggia, del mare e dei vostri vicini; se siete degli appassionati di navigazione, evitare gli ancoraggi sul fondo di posidonia!! E se trovate dei rifiuti in spiaggia lasciati da qualcun altro prima di voi, prendete spunto dall’iniziativa spagnola “Coge 3” per cui chiunque svolga un’attività all’aria aperta è invitato a raccogliere tre rifiuti (lasciati da qualcuno meno attento all’ambiente), farne una foto e condividerla sui social. Buone vacanze!

posidonia festival

 

Info:

www.posidoniasustainablefriends.com

www.facebook.com/PosidoniaFestivalGreen

twitter.com/posidoniagreen

instagram.com/posidoniafestival

 
Partecipazione Convegno “Destination GreenItaly”

L’Area Marina Protetta Portofino parteciperà al Convegno “Destination GreenItaly – Modelli di governance dalle Alpi al Mediterraneo” che si terrà a Roma dal 6 all’8 luglio per presentare il progetto WildSeaeurope, confinanziato dalla Commissione Europea.

Il convegno si propone di riflettere sulle opportunità di turismo sostenibile focalizzandosi sulle buone pratiche portate avanti in Italia ed avendo come target di riferimento decisori di tutti i livelli politici, organizzazioni e associazioni turistiche e ambientaliste e gli operatori del settore.L’AMP, oltre a presentare il progetto, modererà uno specifico tavolo tecnico #SEA sul turismo green legato al mare.

 

Il progetto WildSeaEurope

WildSeaEurope è un progetto transnazionale per la creazione di rotte di turismo sostenibile nato con l’idea di mettere in relazione destinazioni costiere Europee caratterizzate da un’elevata biodiversità marina che possano portare esperienze responsabili di attività sportive e turistiche costiere (diving, kayak, whalewatching, nautica, snorkeling, ecc.). Si tratta di un’iniziativa di operatori turistici europei, pubbliche amministrazioni e ONG, cofinanziata dalla Commissione Europea attraverso lo strumento EASME (Agenzia Esecutiva per la piccola e media impresa).

Il progetto, partito l’1 giugno 2015, vede coinvolti partner di 5 stati membri differenti:

• Portofino Marine Protected Area ‐ www.portofinoamp.it

• Travelecoology (Project Coordinator) – www.travelecoology.com

• Causeway Coast & Glens Heritage Trust – www.ccght.org

• Donegal County Council ‐ www.donegalcdb.ie

• Agencia Catalana de Turisme – www.act.cat

• SUBMON – www.submon.org

• City of Pula – www.pula.hr

• Turmares – www.turmares.com

 

L’AMP Portofino ha coinvolto diversi operatori del territorio, la cui attività verrà valorizzata e promossa attraverso un portale creato ad hoc (www.wildsea.eu).

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 58