Portofino: panorama

 

immagini immagini

Camogli: Lungo mare

 

immagini immagini

San Fruttuoso: insenatura

 

immagini immagini

Paraggi: spiaggia

 

immagini immagini

S. Margherita Ligure: porto

 

immagini immagini

Portofino: case sul mare

 

immagini immagini
Home Schede organismi Diplodus vulgaris (sarago fasciato)
Diplodus vulgaris (sarago fasciato) Stampa

La forma del corpo di questo sarago è, come nel caso degli altri congeneri,  alta e compressa sui fianchi.
Pesce simile al sarago maggiore (Diplodus sargus), se ne differenzia soprattutto per il muso un pò più appuntito e per un'ampia banda scura che corre verticalmente sui fianchi subito dopo la testa.
E' di colore grigio argenteo con leggere strie longitudinali dorate lungo i fianchi e, come il sarago maggiore (Diplodus sargus), il sarago sparaglione (Diplodus annularis), e il sarago pizzuto (Diplodus puntazzo) presenta una banda scura anche sul peduncolo caudale che nel suo caso colora  parte della pinna dorsale e dell'anale.
Questo pesce raggiunge i 30 centimetri di lunghezza e si osserva spesso nuotare in branchi di numerosi individui vicino agli ambienti della costa sommersa. Vive infatti vicino a fondali rocciosi, nella biocenosi del coralligeno e in mezzo alla prateria di Posidonia oceanica dove trovano rifugio soprattutto i giovani individui.
E' un pesce molto comune nel Mediterraneo e lungo le coste atlantiche di Europa e Africa.

.

 

immagini di saraghi fasciati. Nell'area marina protetta si osservano molto spesso in branchi  come quello riprodotto nella fotografia in basso
(foto Paolillo-Vanzo, Tessera, Casale)