Portofino: panorama

 

immagini immagini

Camogli: Lungo mare

 

immagini immagini

San Fruttuoso: insenatura

 

immagini immagini

Paraggi: spiaggia

 

immagini immagini

S. Margherita Ligure: porto

 

immagini immagini

Portofino: case sul mare

 

immagini immagini
Home Notizie
Notizie
L’AMP Portofino è confermata ASPIM per la seconda volta! Stampa

Nei giorni 23 e 24 marzo 2017, l’Area Marina Protetta Portofino ha superato egregiamente la verifica ispettiva da parte della Commissione Tecnica ASPIM (Aree Specialmente Protette di Interesse in Mediterraneo) mantenendo ancora una volta lo status conseguito nel 2005!

La Commissione del RAC/SPA (Regional Activity Center for Specially Protected Areas), formata dal National Focal Point del RAC/SPA Leonardo Tunesi - ISPRA, da un esperto Nazionale dell’area interessata, Prof. Riccardo Cattaneo Vietti – Università Politecnica delle Marche e da due esperti Internazionali nominati dal RAC-SPA, dott. Robert Turk - Istituto della Repubblica Slovena per la Conservazione della Natura e prof.ssa Christine Martini - Università di Corsica, è stata impegnata in due giornate di lavoro molto intense. La prima ha visto la visita sul territorio dell’Area Marina Protetta, con sosta nei punti a terra più significativi.

La seconda giornata invece ha visto la Commissione impegnata in un approfondito esame di tutti gli aspetti caratteristici dell’area marina: regolamento, misure di conservazione, dotazione organica e finanziaria, gestione, capacità di attrarre risorse, cooperare e fare network.

La Commissione ha avuto modo di verificare l’evoluzione positiva nella gestione dell’AMP che si è avuta rispetto alla passata revisione del 2013; particolare rilevanza è stata riscontrata nella capacità di fare rete e costruire progetti con altre AMP sia nazionali, sia internazionali.

Il Protocollo SPA/BD (Specially Protected Areas and Biological Diversity), che fa capo alla Convenzione di Barcellona del 1995, prevedeva che le parti contraenti la convenzione definissero una lista di Aree Specialmente Protette di Interesse in Mediterraneo al fine di promuovere la cooperazione nella gestione e conservazione delle aree naturali, così come nella protezione di specie minacciate e dei loro relativi habitat.

Tra i punti previsti dal Protocollo le Aree Specialmente Protette d’Importanza Mediterranea (ASPIM) sono siti:

  • ritenuti di particolare importanza per la conservazione degli elementi costitutivi della diversità biologica in Mediterraneo,
  • racchiudono degli ecosistemi specifici della regione mediterranea o degli habitat di specie minacciate d’estinzione,
  • presentano un interesse particolare sul piano scientifico, estetico, culturale o educativo.

Portofino è tutto questo!


 
PORTOFINO SI SPEGNE PER SALVARE I DELFINI Stampa

Il primo week-end di Febbraio, il 3,4 e il 5, l’intera piattaforma digitale di Portofino.it® (rivedi il blackout) è stata oscurata - in segno di protesta contro i massacri dei Delfini di Taiji, la piccola baia in Giappone nella quale, ogni anno, vengono massacrati in una mare di sangue e urla, circa 20.000 Delfini per meri scopi di business, delfinari e acquari.

 

 
Rinnovo autorizzazioni pesca ricreativa Stampa

Si ricorda a tutti i pescatori ricreativi e alle associazioni autorizzati per le tecniche di traina, palangari e nattelli che potranno esercitare il diritto di prelazione per l'anno 2017 entro il 30 novembre p.v. (Del. CdA n. 1 del 19/01/2015)

Gli interessati dovranno presentarsi presso gli uffici del Consorzio di gestione dell'Area Marina Protetta muniti di fototessera, marca da bollo da 16 Euro e documento di identità valido. Contestualmente alla richiesta, per ogni autorizzazione dovrà essere effettuato il pagamento del corrispettivo di 50 Euro.

Ai sensi della citata deliberazione de CdA dal 01/12/2016 al 15/12/2016 saranno accettate le richieste per eventuali autorizzazioni non assegnate.

Per tutte le altre tipologia di autorizzazioni alla pesca ricreativa, il rinnovo o il nuovo rilascio è previsto dal 2 gennaio 2017.

Orario apertura uffici: dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12.

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 18